Stiamo vivendo un’epoca che è in costante evoluzione e le aziende assicurative sanno che va fatto qualcosa, solo che non sanno bene cosa. Per capirlo, dobbiamo partire dal contesto: il consumatore è stato il primo ad alzare l’asticella delle aspettative nei confronti delle aziende e nel settore assicurativo sono nati nuovi tipi di rischio, che si sommano a tecnologie emergenti capaci di cambiare l’intero mercato di riferimento in modo dinamico e potente. In questo scenario, la Digital Transformation assicurazioni è più urgente che mai per le aziende che vogliono avere un futuro.

Sì, perché il successo oramai appartiene a coloro che hanno imparato ad anticipare – o almeno approfittare – dei cambiamenti.

Qualche esempio? Secondo le stime, il mercato della cybersecurity varrà 20 miliardi di dollari entro il 2024, e le più moderne aziende stanno già puntando tutto sul coprire l’incremento dei disastri naturali. Anche i consumatori stanno richiedendo prodotti che contengano coperture diversificate: dati Capgemini riportano che il 58% di loro desidera altri modelli assicurativi, che coprano necessità più moderne, mentre il 37% sarebbe disposto a condividere a pieno i propri dati personali se questo significasse ricevere prodotti personalizzati sulle proprie esigenze.

 

Contattaci qui per avviare la tua trasformazione digitale

 

E come mai quindi così poche compagnie stanno parlando veramente di digital transformation assicurazioni? Perché non è un processo facile da avviare, soprattutto non da soli. C’è bisogno di esperti che possano aiutare le aziende a innovare i propri modelli di business portando tecnologia ed ecosistemi sostenibili. Nuovi modi di pensare, lavorare e collaborare cambieranno un mercato che sarà sempre più puntato alla condivisione.I tempi cambiano, e in questo periodo storico ci viene richiesta solo una cosa: essere creativi!

 

lead generation big profiles

 

I fantastici 4 della Digital Transformation Assicurazioni

Il contesto di mercato sta evolvendo così rapidamente da creare ogni giorno nuove opportunità per le compagnie d’assicurazioni. Sono tantissimi i benefici che ci attendono alla fine del processo di digitalizzazione: l’acquisizione di nuovi utenti online può farci risparmiare la metà delle attività offline; l’automazione dei task più semplici può far incrementare la soddisfazione del cliente del 60%, aumentando il profitto; l’implementazione di software di Intelligenza Artificiale per gestire le richieste di assistenza più semplici, lasciando ai call center le problematiche complesse, arriva a farci risparmiare il 92% dei costi. Ma la digitalizzazione non si ferma ai servizi e all’acquisizione di nuovi clienti, traccia una linea netta tra chi l’ha scelta e chi no, dividendo i vincitori da coloro che hanno perso la più grande opportunità di modernizzazione. Un’azienda moderna passa per i fantastici 4 capisaldi della trasformazione digitale.

1- Il consumatore al centro

È possibile costruire una conoscenza del consumatore per offrire polizze personalizzate e uniche. I dati ormai disponibili ovunque, basti pensare che nel solo 2009 sono state prodotte più informazioni digitali che nell’intera storia di internet fino a quel momento. Questo significa informazioni targettizzate sul valore del servizio per il consumatore in grado di apprezzarlo, e aggiustamenti in corsa sfruttando le analisi dati sui comportamenti del nostro utente ideale.

2- Un prodotto Agile

Nuovi prodotti, polizze, tecnologie e/o servizi che guardino ai nuovi rischi emergenti. L’innovazione su scala copre le esigenze del cliente e aiuta a prevenire i suoi rischi grazie anche alle nuove tecnologie. Per citarne solo due: il 5G e l’Internet of Things. Mercati che sono in fase di sviluppo e in costante crescita, dove l’assicurazione moderna può piazzarsi per prima.

3- Processi intelligenti

L’automazione, l’analisi dei dati, e l’Intelligenza Artificiale possono aiutare l’azienda a smaltire tanti task che subiscono ancora la nostalgia del passato. Le nuove tecnologie rendono la Digital Transformation Assicurazioni più semplice, e le compagnie assicurative che iniziano a vederne il potenziale e a implementarne le strategie saranno già un passo avanti nella visione di un nuovo modello di business. Il mercato è guidato dai dati, e per la lettura di questi dati esistono tecnologie incredibili, che non fanno parte di un futuro d’avanguardia ma sono già qui, nella vita di tutti i giorni.

4- La Open Innovation 

In una parola: Insurtech. La cui ricetta è molto semplice: integrare le risorse più smart con i dati e i modelli presenti in azienda, e agevolare l’ingresso di aziende terze che possano dare una spinta al cambiamento che stiamo affrontando.

 

insurtech big profiles

 

Trasformazione digitale: cosa fare nella pratica?

Diventare creativi significa comprendere la dinamicità del mercato a tal punto da adottare le giuste soluzioni per stare al passo. Per intenderci, aggiornare la pagina Facebook aziendale non significa essere diventati digitali.

Il nostro nuovo futuro si muove per 5 differenti stadi di progresso. Il primo stadio è quello che ci porta a definire il nostro obiettivo per il futuro, e i nostri punti di forza che useremo per creare il nuovo business model. Migliorare la Customer Experience, guidare l’innovazione e l’automazione. Il secondo è definire le nostre capacità chiave sui settori caldi del futuro: le analisi di comportamento, il design, l’innovazione di prodotto, API management e altro. In queste prime due fasi il nostro compito si divide in tre macrocategorie: analisi dei consumatori, una produttività migliore guidata da tecnologie d’avanguardia e nuove opportunità di prodotto.

Il terzo stadio è identificare partner di fiducia che possano aiutarci a costruire le piattaforme e le risorse necessarie alle nuove offerte e modelli. Sono risorse insostituibili che possono disegnare e implementare l’open innovation di cui abbiamo bisogno, e possono in effetti accelerare il nostro processo di trasformazione. Successivamente, potremo iniziare a lavorare in maniera agile, investendo la forza lavoro su ciò che conta: il nostro consumatore.

Il quinto e ultimo stadio è come spesso accade l’analisi dei risultati. Essenziale quando sviluppiamo nuove metodologie e strumenti che ci accompagnano nella strada verso il successo.

Una volta avviato e sperimentato, il nostro viaggio nella Digital Transformation Assicurazioni ci offrirà tantissimi vantaggi tra cui la libertà – impagabile – di essere i promotori di ciò che verrà, garantendoci un posto in prima linea quando parleranno delle assicurazioni del futuro.

 

Hai bisogno di aiuto? Contattaci!

 

Per approfondire: Inventive Insurance, Capgemini